Il progetto prende le mosse dall’idea dei progettisti di FdS di far dialogare architettura e paesaggio, città e mare.

Una piazzetta in legno mette in comunicazione il lungomare di Senigallia alla scalinata che conduce al tetto dello stabilimento dei “Bagni77”, che diventa una vera e propria terrazza sul mare dalla quale è possibile ammirare il paesaggio costiero dalla Rotonda di Senigallia fino al Conero.

A questo punto mi hanno chiesto cosa vedevo io, paesaggista, in questo progetto.

Ed ecco che il mio contributo ha preso forma:

per ricollegare visivamente le due parti della spiaggia interrotte dallo stabilimento, la scala si veste da duna:

dei grandi vasi ospitano la vegetazione che evoca quella naturale degli ambienti costieri mediterranei.

Una volta trovata l’idea (vincente!) bisognava lavorare sulla vegetazione: quali piante usare? Quelle autoctone delle dune di Senigallia? E’giusto ricreare un ambiente naturale in un contesto totalmente artificiale?

Al termine delle riflessioni abbiamo scelto di lavorare con delle piante che potessero ricordare l’ambiente costiero-mediterraneo e non con quelle autoctone proprie della zona per due motivi:

  • la loro reperibilità, la necessità di un substrato comune a tutti i vasi,
  • l’aspetto scenico e decorativo che deve durare, con scalarità, per tutta la stagione estiva

Ed ecco la struttura della vegetazione, costituita da due diverse tipologie di piante:

tra le spighe piumose della Stipa e le masse compatte ed argentate dell’Elicriso si alternano le fioriture delle erbacee perenni dai toni che virano dal violetto al blu, sempre ad evocare quelle della vegetazione costiera: Allium, Eryngium, Thymus, Echinops a cui sono state affiancate Tulbaghia violacea (per la sua lunga fioritura e la sua resistenza alla salinità) e Salvia nemorosa.

Questo progetto è stato una grande sfida sotto molti punti di vista, ma il lavoro in team mi ha permesso di rendere realtà quello che era stata solo una “visione speciale”, perchè ognuno di noi ha messo le sue competenze al servizio di tutti per ottenere il risultato migliore!

Lucia Falcioni http://luciafalcioni.it/ Architetto Paesaggista